Ecco come un impiegato ha fatto perdere 10 milioni di dollari a Google

Inizio questo articolo per scusarmi della mia assenza di una settimana sul blog, dovuta ad uno dei miei progetti che mi prendono del tempo di troppo, ma d’altronde io sono fatto così. Quando vedo la possibilità di realizzare un nuovo progetto mi ci butto e gli dedico la maggior parte del mio tempo, e così è stato anche per quest’ultimo.

Ma non divaghiamo e torniamo al titolo. Vi starete infatti chiedendo cosa deve aver fatto un dipendente di Google per far perdere alla stessa azienda 10 milioni di dollari.

Bè, vi dirò, la risposta è tanto semplice quando straordinariamente impressionante. Eh sì, perchè questo ci fa capire come un tasto sbagliato possa muovere ad un ecosistema mondiale come quello di Google.

Infatti questo dipendente stava semplicemente gestendo un corso sul funzionamento del sistema che gestisce la pubblicità di Google, ed è proprio in quel momento che è passato dalla teoria alla pratica interrompendo gli annunci su tutto il territorio degli Stati Uniti d’America.

Questo è stato dovuto ad una dimostrazione pratica che l’impiegato stava facendo, ovvero l’impostazione di un banner giallo di prova al posto delle pubblicità di Big G.

Secondo il Financial Times, questo errore è costato a Google ben 10 milioni di dollari, cifra che è di certo irrisoria per un’azienda della sua portata.

Questo episodio ci ricorda però come a volte basti un minuscolo errore per creare perdite di milioni di dollari in pochi minuti.

Il banner giallo è rimasto per ben 45 minuti sui siti ospitanti le pubblicità di Google in sostituzione dei banner veri e propri. Nonostante tutto Google ha deciso di pagare i siti che hanno mostrato tale banner.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...