Netflix denuncerà chi condivide l’account? Facciamo chiarezza.

In molti condividono la password del proprio account Netflix con amici e familiari per suddividere il pagamento della quota mensile e gustarsi i contenuti offerti dalla nota piattaforma di streaming. Ma questa pratica, se usata illegalmente, potrebbe portare a multe o addirittura denunce a causa di un programma presentato al Consumer Electronics Show (CES) di …

Annunci

Buon anno

#Saveyourinternet

In questi giorni é molto discusso il famoso articolo 13, del quale avevamo già parlato a luglio. Stavolta a sollevare il polverone é stata Google, e piú precisamente YouTube, che vuole sensibilizzare con uno spot di pochi secondi e tantissimi creator che ne parlano. Infatti, proprio in questi giorni, la celebre piattaforma di streaming video …

Smartphone: dipendenza e pericoli

Eccomi di nuovo qui a parlarvi di una tematica molto discussa, come promesso nello scorso articolo della rubrica #BESTSELLER. Come di consueto, vi ricordo di dare un'occhiata anche agli scorsi articoli della rubrica, che potete raggiungere cliccando qui. Bene, ora siamo pronti per cominciare. Partiamo dal titolo, dal quale avrete sicuramente già dedotto di cosa …

Android per inesperti #1: conservate per sempre i vostri contatti con Google

Buongiorno, buonasera o buonanotte a tutti cari lettori! Oggi siamo qui per parlare di un problema riscontrato da molti miei amici e parenti, ovvero la perdita dei contatti dopo aver cambiato il telefono. Cominciamo subito! Allora, se avete uno smartphone Android si presuppone che voi abbiate un account Google. Nel caso in cui non lo …

Profili fake Instagram: come riconoscerli e come evitarli

5 SETTEMBRE 2017 Su Instagram, di recente, stanno nascendo molti profili fake di marchi famosi come quello di Foot Locker o quello di Euronics. Analizzeremo in questo articolo uno di questi profili confrontandolo con uno ufficiale per capire quali sono le differenze e come distinguerli. Simbolo di spunta: La prima differenza che potete notare confrontando …

mptechnoblog: istruzioni per l’uso

Questo articolo é una semplice spiegazione per illustrarvi come navigare all'interno del blog. Se sapete già farlo questo articolo non fa per voi, ma se ancora siete dei beginner, vi consiglio di leggere tutto l'articolo. Cominciamo. #1. Navigare fra gli articoli Nella homepage del sito sono presenti un massimo di 15 articoli recenti. Scorrendo in …

Editoriale – Samsung Galaxy A9, lo smartphone con quattro fotocamere: servono?

Oggi parliamo del nuovo Galaxy A9 di Samsung. Annunciato in evento internazionale tenutosi a Milano, il device porta con sé un primato mondiale. É infatti il primo smartphone al mondo ad avere quattro fotocamere. Questo sarà un articolo di analisi del dispositivo, partendo da un interrogativo molto chiaro: servono (e a cosa servono?) tutte queste …

Editoriale – Google Pixel 3 e 3XL ufficiali: delusione totale

Oggi Google ha presentato i nuovi Google Pixel 3 e 3XL. Nessuna sorpresa rispetto agli infiniti rumor delle scorse settimane, che ci avevano già anticipato tutto, dal design alla scheda tecnica. LEGGI ANCHE: Google Pixel 3 si mostra in un video hands-on: ormai non ha più segreti Questo, come avrete capito, non sarà il solito …

Pubblicità nello stato WhatsApp dal 2019

WhatsApp ha annunciato che a partire dal 2019 saranno presenti degli annunci pubblicitari al suo interno. Partiranno dalle storie, per poi estendersi in altri settori dell'applicazione. LEGGI ANCHE: WhatsApp Stories: la famosa app di messaggistica fa un passo falso L'azienda ha deciso di aprirsi alla pubblicità anche sulla nota app di messaggistica visto il grande …

Editoriale – Nel mio piccolo sto facendo grandi cose

Ciao a tutti cari lettori. Sono molto fiero nel dirvi che questo mese ho raggiunto le migliori statistiche mensili degli ultimi due anni, con piú di 1300 visitatori e oltre 2000 visite. Un traguardo che non mi sarei mai sognato di raggiungere. Pensate: ben 1300 persone in un solo mese hanno visto ciò che é …

Google, quest’anno 9mld ad Apple per rimanere il motore di ricerca predefinito

Ogni anno Google paga ad Apple una certa "sommetta" per rimanere il motore di ricerca predefinito sul browser Safari, preinstallato su tutti gli iPhone, iPod e iPad. Quest'anno, come avrete certamente letto dal titolo, tale "sommetta" ammonta a 9 miliardi di dollari, e l'analista Rod Hal di Goldman Sachs, lo stesso fornitore dei dati precedenti, …

WhatsApp, uno dei fondatori confessa di aver venduto la privacy dei suoi utenti

Brian Acton, uno dei fondatori di WhatsApp ha lasciato l'azienda nel 2017, e dopo averlo fatto, aveva preso una dura posizione nei confronti di Facebook sullo scandalo Cambridge Analytica. Non contento, per fare capire che non é d'accordo con le politiche per la gestione della privacy di Zuckerberg, ha recentemente dichiarato: “I sold my users’ …

Obbligatorio dal 2019 il seggiolino smart di Samsung e Chicco

É stato approvato dal Parlamento italiano il disegno di legge che rende obbligatorio a partire dal 2019 il seggiolino "salvabebé", che ci ricorda sempre di prendere il bambino dalla macchina. Il seggiolino sarà obbligatorio per i bambini al di sotto dei quattro anni, con delle pene per i trasgressori che partono da 81 a 326€ …

Ecco come potete tutelare la vostra privacy su WhatsApp

Ciao a tutti cari lettori, oggi parliamo di WhatsApp. L'arcinota app di messaggistica è per la seconda volta protagonista di un mio articolo, ma questa volta si parla di privacy. Buona lettura! Su WhatsApp, c'è una sezione dedicata alla privacy alla quale ci appelleremo. Per raggiungerla, non dovrete fare altro che aprire WhatsApp, cliccare sui …